Giovanni Manca

Giovanni Manca, Hobbista, è nato a Gavoi (NU) il 18 Settembre 1958. E' residente a Muravera da più di 20 anni. Militare in pensione, ha laurea in Materie Umanistiche e una forte passione per il volo di cui è in possesso del brevetto ULM.

Sin da piccolo ha manifestato una naturale propensione nella lavorazione delle miniature. Dal 1967 al 1973 ha studiato in collegio a Roma dove ha potuto affinare la sua passione frequentando vari corsi(ceramica, lavorazione del legno e della creta, etc.)

Per un pò di tempo Giovanni ha accantonato questa sua passione, finche un giorno ha deciso di mettere in pratica le sue conoscenze e ha iniziato a realizzare queste piccole opere d'arte.

L'Artista produce fedelmente nei suoi coppi, scorci di vita agro pastorale della Barbagia di inizio '900


Tegola Sarda Centenaria

Tutte le creazioni di Giovanni Manca sono eseguite su vecchie Tegole Sarde, raccolte con molta fatica un pò ovunque in vecchi ruderi abbandonati. Egli lavora esclusivamente vecchie Tegole Centenarie Sarde, fatte a mano e con molti difetti.

Tutte le componentistiche del suo lavoro sono realizzate interamente a mano con cura inimitabile per i particolari. I materiali sono scelti personalmente, in modo da valorizzare l'opera stessa.

Materiali Utilizzati
Legno, sughero, asfodelo, argilla, ferro, rame, piombo, pietra.

Torna su ↑

Nella galleria sottostante puoi ammirare alcune delle ultime tegole realizzate da Giovanni Manca

Torna su ↑

Contatta Giovanni Manca

Via Sardegna s.n. - 09043 Muravera (CA)

Telefono: 0709931014 - 3405281702

Giovanni Manca a lavoro

Torna su ↑

Spiaggia di Muravera Torre dei Dieci Cavalli - Muravera

Muravera è il centro più importante del Sarrabus, famoso per la produzione agrumicola. Il territorio costiero si estende in prevalenza a sud del centro abitato. Questo paese è conosciuto anche per le sue grandi spiagge: della Foce Flumendosa, di San Giovanni, delle Saline e di Colostrai; oltre quest’ultima si incontra Capo Ferrato, un promontorio di rocce trachitiche. Ancora più a sud si stende per circa 8 km la spiaggia di Costa Rei, con l’omonimo insediamento turistico. Nei pressi si possono visitare anche vari siti archeologici interessanti; in particolare i menhir di Piscina Rei e di Cuili Piras.

Torna su ↑